paola zani è un’azienda di design della Monza Brianza specializzata nella realizzazione di arredi 100% Made in Italy e nata dallo storico marchio esperto nella lavorazione delle pelli e dei tessuti Zani Salotti

Oltre a gestire la pagina di paola zani come Social Media Manager, abbiamo sviluppato il sito web dell’azienda in ogni aspetto.

Brief

Ideazione e sviluppo di un sito web aziendale tailor made

paola zani desiderava svecchiare il proprio sito web allineandolo alle nuove esigenze dell’azienda, alla comunicazione della pagina Instagram e al recente restyling della brand identity.

Il desiderio era poi quello di sviluppare un sito web capace di trasmettere quell’aria fresca e pop che tanto caratterizza tutti gli arredi prodotti dall’azienda e di intercettare sempre di più un target giovane ed internazionale.

Progetto

Abbiamo così creato un sito web professionale da zero, progettandone layout, struttura ed aspetto grafico con la collaborazione del grafico Matteo Astolfi, occupandoci poi anche di ogni aspetto tecnico con la sua messa online.


Ma quali sono le fasi per la realizzazione di un sito web? Ripercorriamo il workflow che adottiamo nella creazione di un sito web dall’inizio alla fine.

Fase 1: analisi

Analisi

  • Ascolto del cliente
  • Analisi brand identity
  • Analisi competitors

Nonostante ci occupiamo della comunicazione su Instagram di paola zani come Social Media Manager e ne conosciamo perciò i suoi valori e la storia aziendale, al momento della presa in carico dello sviluppo del sito web, si è resa necessaria una fase di briefing: per capire e discutere con il cliente riguardo alle sue necessità, obiettivi ma anche gusti personali.

È durante questa fase iniziale che raccogliamo tutto il materiale necessario allo sviluppo del sito web: informazioni, materiale video e fotografico che il cliente ha a disposizione, ma anche reference di altri siti web. In alcuni casi può succedere però che il materiale video fotografico non sia sufficiente: in quel caso saremmo noi se necessario a reperire un fotografo o videomaker per la creazione di nuovi contenuti.

Successivamente procediamo con un’analisi del settore di riferimento e dei competitor del brand in modo da poter capire i loro punti di forza, di debolezza ma anche riuscire a valutare come poter rafforzare i point of difference tra il mercato ed il cliente stesso.

Fase  2: sviluppo grafico

Ideazione e sviluppo

  • Codice grafico
  • Sviluppo prototipo

Ad una fase iniziale succede poi una fase di sviluppo grafico: è questo il momento in cui progettiamo in un prototipo la struttura del sito web aziendale in termini di layout generale, organizzazione delle singole pagine e grafica. Sulla base delle esigenze del cliente e della sua brand image, sviluppiamo così ogni aspetto strutturale ed estetico del sito web.

Per quanto riguarda la struttura del sito, l’organizzazione per cui abbiamo optato è lineare e semplice, in modo da poter garantire all’utente una navigazione quanto più piacevole, veloce ed intuitiva possibile.

Facendo poi riferimento alla brand identity di paola zani e della sua comunicazione su Instagram, per il marchio abbiamo pensato ad un sito web dall’estetica pop e dall’aspetto dinamico, con un colore verde di sfondo fortemente caratterizzante e capace di trasmettere freschezza, ma anche testi ed immagini fotografiche dal taglio maxi.

Se solitamente nello sviluppo di un sito web ci occupiamo del copywriting in ottica SEO di ogni sua parte – dalle parti descrittive sino alla scrittura degli articoli del blog fondamentali all’ottimizzazione dell’indicizzazione del sito web sui motori di ricerca – in questo caso abbiamo utilizzato i testi che il cliente ci ha fornito. Il materiale fotografico fornito invece è stato ottimizzato grazie all’inserimento di una descrizione di tutti i file in ottica SEO. 

Come la comunicazione utilizzata sul profilo Instagram di paola zani, facciamo un breve cenno al tone of voice scelto: professionale ma amichevole per non scadere troppo nel formale e nei tecnicismi, semplice e trasparente.

Fase  3: sviluppo tecnico

Messa a terra del sito

Confermato il prototipo di sito web sviluppato, sia dal punto di vista grafico che di layout, si giunge al momento della messa online del sito web su Wordpress, la piattaforma che noi scegliamo di utilizzare in modo da poter garantire un’eventuale autonomia di gestione del sito web da parte del cliente.

Fase  4: manutenzione

Gestione ed aggiornamento

Infine, siamo noi ad occuparci della manutenzione ordinaria del sito web dopo la consegna e dell’ottimizzazione delle sue performance, in termini di velocità e tempi di caricamento. Ma anche dell’inserimento di sistemi di monitoraggio come Google Analytics/Search Console, Pixel Facebook, dell’implementazione della policy privacy fornita dal cliente e dell’ottimizzazione di tutte quelle parti tecniche utili a mettere in sicurezza il sito web, come database e backup. 

 

Se sei curioso di vedere altri progetti che abbiamo sviluppato, qui troverai altri esempi di siti web.