Furnital ha deciso di rivolgersi a noi per il rifacimento e creazione ex novo di tutta la sua identità digitale: dal restyling del sito web fino allo sviluppo dei social media, nello specifico delle pagine Instagram e Linkedin. L’obiettivo era la creazione di touchpoint digitali coerenti tra loro, funzionali ma soprattutto capaci di emanare un’estetica fresca, elegante ed allineata al settore di riferimento. 


Furnital è un’azienda sita a Carugo, in Monza-Brianza, specializzata nella produzione di componenti per mobili per il settore del design. L’alta qualità dei prodotti offerti – 100% Made in Italy – assieme al binomio tradizione-innovazione, ha portato il marchio a distinguersi in tutto il mondo. Oggi Furnital fornisce produttori di mobili leader in Italia e clienti sparsi in più di 50 Paesi.

Brief

Dal sito web ai social media

  • Analisi
  • Digital Strategy
  • Web Design
  • Set Up Social Media
  • Content Creation

Furnital disponeva di un sito web ormai obsoleto, poco organizzato e non allineato alla propria brand identity: il primo obiettivo consisteva infatti nello sviluppo completo ex novo del sito web.

Il nuovo sito voleva essere veloce, chiaro, intuitivo ma soprattutto funzionale ad accogliere e convertire l’ingente traffico di utenti in nuovi contatti. Non solo: l’estetica doveva andare di pari passo con la funzionalità per essere appetibile ed allineato al settore di riferimento, quello del design. Fresca, elegante e minimal come l’identità del marchio, la grafica doveva essere capace di attirare l’attenzione del target: produttori di mobili italiani ed esteri.

Furnital desiderava inoltre creare delle pagine Instagram e Linkedin in quanto non era mai stata presente sui canali social. Se da un lato questi due touchpoint dovevano implementare la brand awareness ed authority dell’azienda, l’immagine doveva essere chiaramente coerente all’identità del marchio e all’estetica sviluppata sul sito web.

Fase 1: 

Analisi

I primi passi del progetto si sono mossi nella direzione di una profonda analisi della brand identity di Furnital: una fase per noi fondamentale ai fini della definizione dei point of difference del marchio rispetto ai suoi competitor. 

Grazie a numerosi incontri incentrati sull’ascolto, siamo state capaci di analizzare le caratteristiche intangibili del brand oltre che a quelle del logo, del naming, della tipografia, della palette colori e del tone of voice.  

In generale, abbiamo riscontrato come nella brand identity di Furnital andassero a ripetersi gli aspetti della semplicità, chiarezza ed impatto

Inoltre, dall’analisi dei competitor, abbiamo notato come non ci fosse nessun point of difference rilevante tra i diversi marchi, ma soprattutto di quanta poca importanza fosse assegnata alla grafica ed al tone of voice.

Ecco perché, in base all’analisi del settore di riferimento, oltre alle caratteristiche che si ripetono in diverse componenti di Furnital, abbiamo deciso di puntare proprio su questi due aspetti per definire fortemente la comunicazione di Furnital su tutti i touchpoint digitali. In particolare, essi avrebbero seguito le caratteristiche della giocosità, del minimalismo e dell’empatia.

Questi aspetti avrebbero permesso al marchio, oltre che a differenziarsi rispetto ai competitor, di coinvolgere qualsiasi tipo di utente avvicinandolo al brand ed ottimizzando quindi le conversioni, ma anche a rendere più leggero, chiaro ed apprezzabile un settore tecnico.

Fase 2: 

Digital strategy

Per poter affrontare un progetto su più fronti occorreva definire una digital strategy capace di coinvolgere tre touchpoint diversi e raggiungere l’obiettivo prefissato: la conversione di nuovi utenti in contatti. 

Abbiamo quindi ipotizzato due user journey e definito il ruolo che avrebbero ricoperto sito web e social media: Instagram e Linkedin avrebbero portato e convogliato il traffico verso il sito web, il core della strategia, dove sarebbe avvenuta la conversione vera e propria. Instagram nello specifico sarebbe stato sviluppato nell’ottica di implementazione di brand awareness, specifico ad una content discovery. Linkedin, d’altro canto, sarebbe stato un canale di content consumption, funzionale all’implementazione della brand authority e del posizionamento di Furnital.

Fase 3

Web Design

Per lo sviluppo del sito web abbiamo analizzato inoltre vision, mission e value proposition di Furnital. 

Il nuovo sito web avrebbe incluso molte più pagine e sezioni rispetto al precedente, ma avrebbe seguito un’organizzazione nuova, molto più chiara, intuitiva e navigabile, con delle pagine dedicate alle diverse collezioni del marchio e alle categorie di appartenenza dei prodotti. 

La grafica rispetta le scelte attuate in fase di analisi e strategia: semplice per garantire una navigazione facile ed immediata, minimal nell’utilizzo della palette colori e dei tratti grafici, fresca ed elegante. Tutte caratteristiche allineate alla brand identity di Furnital e che differenziano la brand image del marchio rispetto ai competitor. 

Come piattaforma di sviluppo abbiamo scelto Wordpress, anche questa volta nell’ottica di garantire al brand l’eventuale autonomia nella gestione dello strumento.

Fase 4

Set Up

Dopo aver portato a termine lo sviluppo del sito web in ogni sua parte, ovvero il canale che abbiamo individuato come core della digital strategy, siamo passate al set up dei canali social Furnital: Linkedin e Instagram.

Furnital era presente su Linkedin solamente con una pagina personale ed una pagina aziendale: il nostro intervento è consistito nell’ottimizzazione di entrambe le pagine in ogni loro parte strutturale. 

Abbiamo tenuto inoltre un corso Linkedin in azienda con l’obiettivo di fornire una conoscenza approfondita della piattaforma a tutti i dipendenti oltre che alle competenze ottimali per la gestione ed apertura di pagine personali in modo professionale ed allineato agli obiettivi dell’azienda: aumentare la brand authority ed ottimizzare il posizionamento del marchio sul social.

L’azienda non era presente invece su Instagram. Per questo il nostro intervento ha avuto inizio con un set up della pagina: abbiamo individuato un username ideale ad ottimizzare i risultati delle ricerche basate sulla brand identity del canale, strutturato una bio ottimizzata in ogni sua parte in ottica di conversione in follower e delle storie in evidenza allineate alla nuova brand identity e agli obiettivi individuati per il social: l’implementazione della brand awareness.

Fase 5

Content Creation

Il tone of voice rappresenta un elemento focale all’interno della digital strategy individuata: basato sull’empatia avrebbe costituito per Furnital un punto di differenziazione di rilievo rispetto ai competitor, capace di coinvolgere tutti avvicinando gli utenti al marchio ma anche di rendere più leggera la divulgazione di informazioni tecniche riguardo i prodotti. 

Il copywriting elaborato per ogni sezione del sito e per gli articoli del blog, che vengono ancora oggi continuamente aggiornati, risulta ottimizzato in ogni sua parte in ottica SEO, ed allineato alla nuova brand identity individuata: non eccessivamente formale, semplice e diretto, tecnico nelle informazioni all’occorrenza. 

Per le diverse pagine personali e la pagina aziendale Linkedin, sono stati sviluppati invece dei contenuti vetrina: contenuti fotografici e di testo informativo capaci di presentare al meglio l’azienda sul social media, ma che non vengono aggiornati. Il tone of voice utilizzato nel copywriting è professionale ma non viene meno alle caratteristiche di empatia, leggerezza e semplicità. 

Su Instagram, i contenuti vengono invece aggiornati continuamente secondo una social media strategy definitiva in ottica di implementazione della brand awareness. Contenuti di presentazione del marchio, collezioni e prodotti si alternano in formati e pubblico di riferimento: reels brevi e d’impatto allineati ad un pubblico cold, immagini singole e caroselli informativi più adatti ad un pubblico warm.

In generale, tutti i contenuti pubblicati su Instagram risultano informali sotto tutti i punti di vista, di copywriting e materiale grafico. Essi puntano su una grafica elegante e minimal in termini di palette colori e tratti grafici, sull’aspetto della giocosità e dell’italianità – quest’ultima altra caratteristica fondante di Furnital, sottolineata qui anche grazie alla scelta di colonne sonore di classici italiani -.

Risultati

L’ideazione e creazione di 60 post carosello, da gennaio ad agosto 2022, ha mostrato un incremento organico degli insights.

Privacy Policy Cookie Policy